Scontro tra auto e scooter nella notte: morto il centauro

All'incrocio tra corso Regina e corso Potenza

Foto di Gabriele Boschetti

Incidente mortale nella notte a Torino. Intorno alle 2 di sabato 8 giugno in corso Regina angolo corso Potenza a Torino, all'altezza del semaforo regolarmente in funzione, si sono scontrati una Fiat Panda e uno scooter Yamaha T-Max con a bordo il 30enne Massimiliano Ansante che, a seguito dell'impatto, è morto.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, oltre al personale sanitario del 118, per liberare l'automobilista rimasto incastrato nelle lamiere dell'auto. 

Sulla dinamica dell'incidente sono in corso le indagini della squadra infortunistica della polizia municipale che è alla ricerca di testimoni (tel. 0110112610).

La ricostruzione del sinistro da parte degli agenti intervenuti sul posto

Il motociclista, 30enne italiano, percorreva corso Regina Margherita in direzione esterno città, sbalzato di sella in conseguenza dell'urto, è terminato sulla pavimentazione stradale, decedendo sul posto. La Fiat Panda percorreva corso Regina Margherita da esterno in direzione centro città e, verosimilmente, svoltava a sinistra nella carreggiata laterale est di corso Potenza verso corso Grosseto. A seguito del sinistro si è infortunato anche il passeggero della Fiat Panda, trasportato con ambulanza, in codice giallo, presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Maria Vittoria. I rilievi dell'incidente sono stati effettuati dalla pattuglia Campagna 13 e da un Agente della Squadra Infortunistica del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale Torino.

Il conducente della Fiat Panda, 40enne cittadino di nazionalità marocchina, è risultato negativo all’alcoltest. La salma del motociclista è stata trasportata presso il Civico Obitorio e i veicoli sono stati sottoposti a sequestro giudiziario.  

Sempre questa notte, un altro motociclista è morto in un incidente stradale avvenuto in corso Monte Grappa.

 +++Notizia in aggiornamento+++

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento