Violento scontro fra una moto e un'auto: morto il centauro

Il dramma nel pomeriggio di domenica 24 giugno

Tragedia domenica 24 giugno, sulla Sp 142 di Carignano. Un imprenditore torinese, Antonio Di Gianni, 62 anni, attorno alle 15.30, ha perso la vita a seguito di uno scontro tra la sua moto e un'auto all'altezza della concessionaria Peugeot, all'incrocio tra Piobesi e Carignano. 

L'uomo, che viaggiava in direzione Carmagnola, è stato urtato da una Fiat Punto che era ferma ma che a sua volta è stata tamponata, ed è stato sbalzato violentemente contro un veicolo parcheggiato. Il centauro è deceduto praticamente sul colpo. Sulla moto con lui la moglie ora ricoverata al Cto in gravi condizioni. Procedono i carabinieri di Carignano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento