Auto fuori strada, a bordo due ragazze: una muore, amica arrestata 

La conducente era sotto l'effetto della cocaina

L'incidente in via Givoletto

E’ accusata di omicidio stradale la 24enne che era alla guida di un’auto uscita di strada nella notte di Natale a Val della Torre, in via Givoletto, in frazione Brione. Nell’incidente è morta Alice Tesio, amica, coetanea e compaesana della conducente (di Druento), che viaggiava con lei. I soccorritori del 118 hanno provato a rianimare la passeggera per oltre mezz’ora, ma poi hanno dovuto arrendersi: la ragazza è morta per i gravi traumi riportati nello schianto.

Conducente arrestata

La conducente è stata arrestata dai carabinieri della stazione di Alpignano con l’accusa di omicidio stradale essendo risultata positiva al test della cocaina. Ora si trova ai domiciliari a Druento dove risiede. Nella notte è stata trasportata all’ospedale di Rivoli, accompagnata anche dai carabinieri. Qui è stata sottoposta anche agli esami per verificare la presenza di alcol e droghe nel sangue.
 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento