Auto fuori strada, a bordo due ragazze: una muore, amica arrestata 

La conducente era sotto l'effetto della cocaina

L'incidente in via Givoletto

E’ accusata di omicidio stradale la 24enne che era alla guida di un’auto uscita di strada nella notte di Natale a Val della Torre, in via Givoletto, in frazione Brione. Nell’incidente è morta Alice Tesio, amica, coetanea e compaesana della conducente (di Druento), che viaggiava con lei. I soccorritori del 118 hanno provato a rianimare la passeggera per oltre mezz’ora, ma poi hanno dovuto arrendersi: la ragazza è morta per i gravi traumi riportati nello schianto.

Conducente arrestata

La conducente è stata arrestata dai carabinieri della stazione di Alpignano con l’accusa di omicidio stradale essendo risultata positiva al test della cocaina. Ora si trova ai domiciliari a Druento dove risiede. Nella notte è stata trasportata all’ospedale di Rivoli, accompagnata anche dai carabinieri. Qui è stata sottoposta anche agli esami per verificare la presenza di alcol e droghe nel sangue.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento