Auto fuori strada, a bordo due ragazze: una muore, amica arrestata 

La conducente era sotto l'effetto della cocaina

L'incidente in via Givoletto

E’ accusata di omicidio stradale la 24enne che era alla guida di un’auto uscita di strada nella notte di Natale a Val della Torre, in via Givoletto, in frazione Brione. Nell’incidente è morta Alice Tesio, amica, coetanea e compaesana della conducente (di Druento), che viaggiava con lei. I soccorritori del 118 hanno provato a rianimare la passeggera per oltre mezz’ora, ma poi hanno dovuto arrendersi: la ragazza è morta per i gravi traumi riportati nello schianto.

Conducente arrestata

La conducente è stata arrestata dai carabinieri della stazione di Alpignano con l’accusa di omicidio stradale essendo risultata positiva al test della cocaina. Ora si trova ai domiciliari a Druento dove risiede. Nella notte è stata trasportata all’ospedale di Rivoli, accompagnata anche dai carabinieri. Qui è stata sottoposta anche agli esami per verificare la presenza di alcol e droghe nel sangue.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

  • Carne e pesce in cattivo stato di conservazione: denunciato titolare di un negozio

Torna su
TorinoToday è in caricamento