Terribile incidente con sei auto coinvolte: morta dopo tre mesi

Si è progressivamente aggravata

La Panda su cui viaggiava Bruna Gariglio rimasta distrutta nell'incidente

Bruna Gariglio, 84enne di Torino, è morta nella giornata di ieri, martedì 22 maggio 2018, all'ospedale Cto di Torino.

Era rimasta coinvolta nel maxi-incidente avvenuto in strada San Luigi a Rivalta di Torino lo scorso 15 febbraio 2018.

Si trovava a bordo della Fiat Panda che, secondo le ricostruzioni, fu colpita frontalmente da un furgone che invase la corsia dando origine alla gigantesca carambola in cui furono coinvolte sei vetture.

La procura ha disposto l'autopsia per stabilire se il decesso sia direttamente collegato all'incidente. Le condizioni della donna non apparivano, infatti, così gravi dopo lo scontro. Era stata trasportata all'ospedale San Luigi di Orbassano e da lì era stata trasferita al Cto, alle Molinette e poi nuovamente al Cto dove è spirata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento