Investita e uccisa a Venaria da un blindato dei Carabinieri diretto in Val di Susa

Anna Reccia, 65 anni, stava attraversando Corso Garibaldi quando è sopraggiunto il blindato, appena uscito da un distributore di carburante. La donna è morta sul colpo

Si chiamava Anna Reccia e aveva 65 anni la donna investita e uccisa a Venaria Reale da un furgone blindato dei Carabinieri. L'incidente è avvenuto alle 13 circa di mercoledì.  La pensionata stava attraversando corso Garibaldi quando è sopraggiunto il blindato, appena uscito da un distributore di carburante. Secondo la prima ricostruzione della Polizia Municipale, il mezzo blindato dei carabinieri, che si stava recando in Val di Susa per prestare servizio nell'ambito delle operazioni di sicurezza per il cantiere della Tav, avrebbe effettuato una inversione di marcia dopo aver fatto rifornimento ad un distributore dei benzina. La donna è morto sul colpo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Selfie sui tetti per ottenere consensi sui social: 9 minorenni salvati

  • Cronaca

    "Potete donare dei soldi per la piccola Bea?": ma è una truffa

  • Incidenti stradali

    Furgone vuole superare la coda, ma centra una macchina: donna in ospedale

  • Cronaca

    Scoperta nota discoteca senza autorizzazioni, sanzionato il titolare

I più letti della settimana

  • Topi e nutrie diventano spiedini da street food: il sequestro in strada

  • Juventus-Napoli streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

  • Moto finisce sotto carroattrezzi, morto il centauro

  • Moto si scontra contro un'auto all'incrocio, morto il centauro

  • Esce di strada e finisce contro un'auto parcheggiata: in ospedale

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: traffico completamente in tilt

Torna su
TorinoToday è in caricamento