Mamma e ragazzino investiti da un'auto: scappa dopo l'incidente, poi si costituisce

Entrambi sono in ospedale

L'attraversamento pedonale dove è avvenuto l'investimento di madre e figlio

Una mamma e suo figlio, marocchini di 44 e 12 anni, sono stati investiti nella mattinata di oggi, venerdì 15 marzo 2019, all'incrocio tra via Sansovino e corso Molise, da un'auto che è fuggita.

Il ragazzino è stato trasportato in ambulanza dal 118 all'ospedale Regina Margherita con un trauma cranico non grave, che però ha indotto i medici a ricoverarlo in chirurgia. La madre è all'ospedale Cto, ma dovrebbe essere invece dimessa.

Secondo i testimoni, l'impatto è avvenuto intorno alle 9.45 in corrispondenza del grande abete, nella carreggiata in direzione di piazza Cirene. La vettura è scappata in quella direzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull'accaduto indaga la polizia locale, che ha denunciato l'automobilista, un italiano di 47 anni residente in città, dopo che, nel pomeriggio, si è presentato alla caserma dei carabinieri di via dei Glicini. Deve rispondere di lesioni stradali, fuga dopo incidente e omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento