Nuova tragedia all'incrocio: auto centra una moto, centauro morto sul colpo

Un mese fa incidente identico

La scena dell'incidente mortale avvenuto ieri sulla provinciale 82

Marco Manfrinato, 44enne di Strambino, è morto nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 20 agosto 2018, in un incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 82 tra Romano Canavese e Scarmagno.

La sua moto Kawasaki 1000 si è scontrata, per cause da accertare, con una Peugeot condotta da un italiano di 52 anni, rimasto illeso. Verosimilmente, secondo i primi accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea, è stata la vettura a non dare precedenza a un incrocio.

Dopo l'impatto, il centauro è stato sbalzato sull'asfalto morendo sul colpo. Inutile l'intervento dei sanitari delle ambulanze.

Un mese fa, sempre allo stesso incrocio, si era verificato un incidente analogo in cui aveva perso la vita un altro motociclista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento