Non vedente investito a Oulx, perde la vita anche il suo cane guida

Un uomo non vedente, Sergio Polin, 43 anni, di Torino, è morto dopo essere stato investito, insieme al suo cane guida, da un'auto condotta da una donna di 58 anni

Nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 23.30, un uomo di 43 anni è stato investito mortalmente a Oulx, in provincia di Torino. La vittima, Sergio Polin, era non vedente e si trovava vicino all'uscita dell'autostrada A32 con il suo cane guida quando, poco prima di mezzanotte, è sopraggiunta un'auto guidata da una donna di 58 anni residente nel capoluogo piemontese.

Sull'asfalto, nel luogo dell'incidente, sono rimasti i segni della frenata dell'auto della donna, la quale non è riuscita a schivare Sergio Polin e il cane, quest'ultimo deceduto all'istante. L'uomo è stato invece trasportato all'ospedale di Susa da un'ambulanza del 118, ma è morto durante la notte.

La donna al volante dell'auto che ha investito Sergio Polin e il suo cane guida sarà denunciata per omicidio colposo. Lei, in sua difesa, ha detto di non essersi accorta della presenza dell'uomo al centro della carreggiata. Lei stessa si è subito fermata per prestare soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento