Investita da un'auto mentre attraversa sulle strisce con l'amica: ne avrà per due mesi

Conducente "abbagliato"

immagine di repertorio

Un'italiana di 82 anni resdente a Candiolo è stata investita non distante da casa, in via Torino, nel pomeriggio di sabato 16 marzo 2019. È stata trasportata in ambulanza all'ospedale Cto di Torino dove le sono state riscontrate fratture guaribili in due mesi.

L'anziana stava attraversando la strada sulle strisce pedonali insieme a un'amica, che conduceva una bicicletta a mano, da un'utilitaria condotta da un altro anziano residente a Vinovo, che viaggiava a bassa velocità e che ha raccontato di non averla vista perché abbagliato dal sole.

L'incidente è stato rilevato dalla polizia locale.

Potrebbe interessarti

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

  • Trekking in Val Susa: 6 facili e bellissime passeggiate a un'ora da Torino

  • Forno a microonde: ci sono rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento