Investita da un'auto mentre attraversa sulle strisce con l'amica: ne avrà per due mesi

Conducente "abbagliato"

immagine di repertorio

Un'italiana di 82 anni resdente a Candiolo è stata investita non distante da casa, in via Torino, nel pomeriggio di sabato 16 marzo 2019. È stata trasportata in ambulanza all'ospedale Cto di Torino dove le sono state riscontrate fratture guaribili in due mesi.

L'anziana stava attraversando la strada sulle strisce pedonali insieme a un'amica, che conduceva una bicicletta a mano, da un'utilitaria condotta da un altro anziano residente a Vinovo, che viaggiava a bassa velocità e che ha raccontato di non averla vista perché abbagliato dal sole.

L'incidente è stato rilevato dalla polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento