Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta sul colpo

Conducente sotto choc

La scena dell'incidente mortale di questo pomeriggio

Lelia Guerrieri, 81enne di Chiusa di San Michele, è morta investita da un'auto nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 5 novembre 2019, in corso Moncenisio (la statale 25) a Sant'Ambrogio di Torino, all'altezza del tabaccaio a est del centro del paese.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna e soccorrere il conducente della vettura, una Ford Focus che viaggiava in direzione di Susa, illeso ma in stato di choc. L'uomo, un 56enne anche lui di Chiusa, è stato poi trasportato all'ospedale di Rivoli.

L'incidente è stato rilevato dai carabinieri della stazione di Avigliana. In quel posto non sono presenti strisce pedonali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento