L’inseguimento finisce con un incidente e un ferito: pusher arrestato

A casa dello spacciatore trovati 130 grammi di cocaina

L'incidente in via Ceresole (Foto di Andrea Solito)

Un gabonese di 25 anni non si è fermato all’alt della polizia e con la sua Punto è scappato per le vie di Barriera di Milano. L’inseguimento è durato pochi minuti fino a quando la Punto non si è scontrata con una Ford Focus all’incrocio con via Palestrina finendo anche contro alcune auto parcheggiate. A seguito dell’urto è rimasto ferito il conducente della Focus, un peruviano, che è stato trasportato in ospedale. 

Il fuggitivo, invece, è sceso dall’auto e ha tentato la fuga a piedi, ma è stato fermato dagli agenti. L’episodio si è verificato nella serata di martedì 16 gennaio intorno alle 19. Nel corso della perquisizione domiciliare in via Rondissone, i poliziotti hanno trovato più di 1.100 euro in contanti, 130 grammi di cocaina e tutto il necessario per il confezionamento delle dosi.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Dagli accertamenti, è emerso che il cittadino gabonese era irregolare sul Territorio Nazionale, gravato da numerosi precedenti di polizia ed aveva il divieto di dimora nel comune di Torino.
Alla luce dei fatti, l’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio, resistenza e omissione di soccorso. Sul posto sono anche intervenuti i vigili del fuoco.

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (14)

  • Visto che gli piace correre dovevano portarlo dentro legato al paraurti posteriore....

  • Che vergogna!!!

  • Tutti già noti alle forze dell'ordine, tutti con precedenti, tutti irregolari, ma tutti a piede libero... Italia: la giustizia che fa ridere ai polli

  • irregolare e divieto di dimora....e si trova qua... boh....

  • Sedici *******tti nel muso, 70 frustate in pubblico, sette catenate in testa e poi per finire metterlo in una zattera in mezzo al mare.

  • Ancora qualche settimana e poi chi ha incoraggiato questa invasione sparirà per sempre dal panorama politico italiano.

  • giustizia fai da te:fai da solo fai per tre.

  • Chi pagherà i danni alle auto parcheggiate presumendo che l'auto guidata dal bandito sia sprovvista di assicurazione? Sarei curioso di sapere se c'è una forma per risarcire i proprietari che si sono ritrovate le auto demolite.

  • Speriamo che lo liberino subito.Poverino

  • Eureka... arrestato? ma nooooo.... è una nostra RISORSA... Povero incompreso...

Notizie di oggi

  • Video

    Rubavano automobili per smontarle e rivenderne i pezzi, tre denunciati: video

  • Cronaca

    Ex vicesindaco accusato di avere ucciso il figlio: esce dal carcere, va ai domiciliari

  • Cronaca

    Ghiaccio, incidenti e guasti sulla ferrovia: treni in ritardo fino a 65 minuti

  • Cronaca

    Riesce a farsi accreditare l'assegno scoperto e falso, poi prosciuga il conto: tre denunciati

I più letti della settimana

  • Spari in piazza: rapinato un furgone portavalori, ferita una guardia giurata

  • Doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone, ferito gravemente il conducente

  • Giornata di passione per il trasporto pubblico: quattro ore di sciopero

  • Colpita al volto dal pallone calciato da CR7. Ora Elena spera: "Cristiano invitami a cena"

  • Omicidio all'ex Moi: trovato uomo con il cranio fracassato

  • 200euro per l'acquisto della divisa, ma del lavoro promesso nemmeno l'ombra: un arrestato

Torna su
TorinoToday è in caricamento