Scontri tra auto e cinghiali che attraversano le strade, due episodi in pochi giorni

In entrambi i casi le persone coinvolte sono uscite pressoché illese. Nell'ultimo, a Bairo, l'animale è stato ucciso

immagine di repertorio

E' emergenza cinghiali sulle strade della parte settentrionale della provincia: negli ultimi giorni si sono verificati due incidenti stradali provocati dalla presenza degli ungulati che attraversano le strade, in particolare nelle ore notturne.

L'ultimo è avvenuto la notte di giovedì 17 novembre quando, sulla ex statale pedemontana tra Bairo e Castellamonte, una Fiat Punto, condotta da un uomo residente a Rivarolo Canavese, ha travolto un animale che è stato straziato, morendo sul colpo. Illeso, invece, l'automobilista. Sul posto sono intervenuti carabinieri e 118.

La scorsa domenica, 13 novembre, un imprenditore agricolo di Casalborgone alla guida della sua Fiat Panda, aveva travolto un cinghiale sulla circonvallazione di Chivasso. L'incidente, avvenuto alle 17.30, aveva provocato soltanto danni al veicolo e all'animale, che era scappato ferito. Illesi l'uomo e la fidanzata che era in auto con lui. Anche in questo caso erano intervenuti carabinieri e 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

Torna su
TorinoToday è in caricamento