Incidente a causa della fitta nebbia, muore un 25enne in tangenziale

La vittima dell'incidente era residente ad Asti e molto probabilmente non ha visto il tir davanti a sé a causa della fitta nebbia. In quel tratto c'erano diversi mezzi fermi a causa di una serie di tamponamenti

Un ragazzo di 25 anni, Simone Ceresola, ha perso la vita questa mattina in un incidente avvenuto sulla tangenziale torinese, nei pressi di Trofarello. Il giovane era alla guida della sua auto e si è schiantato contro un tir, rimanendo schiacciato sotto la parte posteriore del mezzo pesante.

La vittima dell'incidente era residente ad Asti e molto probabilmente non ha visto il tir davanti a sé a causa della fitta nebbia. In quel tratto c'erano diversi mezzi fermi a causa di una serie di tamponamenti avvenuti in mattinata.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la Polizia stradale e i sanitari del 118. Al loro arrivo però per il venticinquenne non c'era più nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento