Terribile frontale sulla provinciale, mamma e figlia gravi al Cto

L'incidente è avvenuto tra i comuni di Torre Canavese e Castellamonte. La donna e la ragazzina sono rimaste incastrate tra le lamiere dalla Fiat Panda su cui viaggiavano

La Fiat Panda a bordo della quale viaggiavano è andata completamente distrutta. Mamma e figlia, di 43 e 17 anni residenti a Bairo, sono rimaste vittime di un frontale spaventoso intorno alle 7 di mattina nei pressi dello svincolo della provinciale 57 della Pedemontana, tra i comuni di Torre Canavese e Castellamonte. Incastrate nelle lamiere della vettura, dopo essere state estratte dai Vigili del Fuoco sono state trasportate d'urgenza al Cto di Torino, in cui si trovano in gravi condizioni, soprattutto la donna.

Lo scontro è avvenuto con un suv Subaro guidato da un 44enne di Candia Canavese, rimasto illeso nonostante la forte botta. I Carabinieri di Ivrea stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento