Condannato a 18 anni l’uomo che uccise quattro ragazzi nell’Alessandrino

La sentenza è stata emessa dalla Corte d'Assise d'Appello di Torino. Lacrime e applausi fuori dal Palagiustizia

Diciotto anni e quattro mesi di carcere per omicidio volontario. È arrivata la condanna per Ilir Beti, il cittadino albanese che, nel 2011, provocò un incidente in cui morirono quattro giovani francesi e un quinto rimase ferito.

La sentenza è stata emessa dalla Corte d'Assise d'Appello di Torino, dopo che la Cassazione aveva annullato la precedente condanna per omicidio volontario stabilendo che il reato da contestare era invece l’omicidio colposo. 

Fuori dal Palagiustizia, lacrime e applausi da parte dei parenti delle vittime, mentre gli avvocati della difesa hanno invece definito "sorprendente" la sentenza appena emessa. 

In quel tragico sabato di agosto, Beti stava sfrecciando in contromano e ubriaco sull'autostrada A26, nei pressi dell’Alessandrino, quando il suo Audi Q7 si scontrò con la Opel Astra su cui viaggiavano i cinque ragazzi. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • 18 annu potrebbero anche andar bene, purché di lavori agricoli forzati (chi non lavora, non mangia) e senza sconti

  • lui fra 7 anni e' libero loro fra 7 anni sono sempre sotto terra, ergastolo era la condanna giusta contromano ubriaco che schifo

  • Avvocati & giudici: due gruppi arroccati nella difesa di interessi particolaristici che si attribuiscono in esclusiva diritti e poteri e che, unitamente ai commercialisti e ai politici, per il modo che hanno d'agire, dovrebbero scomparire dalla faccia della terra!

  • Arrestate anche il suo avvocato

    • E il giudice che ha emesso la sentenza.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nel garage spunta un piccolo arsenale, sequestrate pistole e attrezzi da scasso ad un 48enne

  • Cronaca

    Recuperato nel pinerolese, ora il pellicano riccio può tornare a Pavia

  • Cronaca

    Si masturba e molesta una ragazza sull’autobus, fermato 27enne

  • Cronaca

    Via del Ridotto, l'Asl "vietata" ai disabili destinata a chiudere entro il 2019

I più letti della settimana

  • Torino Outlet Village è realtà, aperti al pubblico 90 negozi delle migliori firme

  • Ragazza travolta da carro di carnevale, è gravissima in ospedale

  • Scuola evacuata e malori tra gli studenti, allarme nell'istituto tecnico

  • Si masturba e molesta una ragazza sull’autobus, fermato 27enne

  • Aggressione fuori dalla discoteca, 37enne accoltella il rivale in amore

  • Maltrattamenti: due cani lanciati dai balconi, uno ha perso la vita

Torna su
TorinoToday è in caricamento