Scontro tra un'auto sportiva e un furgoncino: bambina sfonda il parabrezza, è grave

L'incidente stradale è avvenuto in corso Francia a Rivoli. Cinque le persone ferite tra cui la bambina ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Regina Margherita. Feriti lievemente anche i familiari e un 26enne

Uno scontro brutale tra un furgoncino Citroen Nemo e una Alfa Romeo Gt ha causato il ferimento di cinque persone nella serata di ieri a Rivoli. Una di queste, una bambina, ha sfondato il parabrezza del furgoncino e ora è in gravi condizioni all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino. Ha riportato un trauma cranico che non ha consentito ai medici di sciogliere la prognosi.

La bambina viaggiava con l'intera famiglia. Soccorsi, ma non gravi, il padre di 36 anni, la madre e la sorellina più piccola di appena due anni che sedeva sui sedili posteriori con la genitrice. Lievi ferite anche per il conducente della macchina sportiva - un ragazzo di 26 anni - che, dopo lo scontro, si è schiantato contro lo spartitraffico.

L'incidente stradale è avvenuto in corso Francia nei pressi dello svincolo della tangenziale. Da una prima ricostruzione pare che il furgoncino abbia fatto inversione per immettersi nel viale di corso Francia. In quel momento sarebbe arrivata la vettura con cui c'è stata l'impatto. Resta ora da capire se uno dei due automobilisti non abbia rispettato il semaforo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento