Cade dalla bici e batte la testa, ciclista in coma al Cto

Giuseppe Caprino è caduto dalla bicicletta in corso Chieri e ha battuto violentemente la testa. Trentacinque anni di Moncalieri, l'uomo è in coma al Cto ricoverato nel reparto rianimazione

Un trentacinquenne di Moncalieri è ricoverato al Cto di Torino da sabato in seguito alla caduta dalla bicicletta. L'uomo, Giuseppe Caprino, stava percorrendo corso Chieri quando, al confine con Pino Torinese, ha perso il controllo del mezzo battendo violentemente la testa sull'asfalto.

La prognosi resta ancora riservata. Dopo la caduta, dovuta ad una distrazione o forse ad un malore, il ciclista è stato trasportato al Cto di Torino con un trauma cranico. Al momento Giuseppe Caprino è in coma nel reparto di rianimazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento