Furgone pieno di bombole tampona tir in autostrada, poi prende fuoco

Il conducente non è in pericolo di vita

La cortina di fumo sviluppatasi dopo l'incidente

Brutto incidente stamattina sull'autostrada A21 Torino-Piacenza-Brescia poco dopo lo svincolo di Villanova d'Asti, sul territorio comunale di Baldichieri (Asti).

Un furgone che trasportava bombole di ossigeno a uso medico, che viaggiava in direzione di Asti, ha tamponato un tir e poi ha preso fuoco. Dal mezzo si è sprigionata un'alta colonna di fumo visibile a chilometri.

Il conducente del furgone, un 23enne romeno, è stato trasportato in ambulanza in ospedale ad Asti con alcune ustioni, ma non è in pericolo di vita.

L'autostrada è stata chiusa in direzione di Piacenza con obbligo di uscita allo svincolo di Villanova d'Asti e rientro a quello di Asti Ovest.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

Torna su
TorinoToday è in caricamento