Camioncino sbanda e finisce fuori dall'autostrada, poi si ribalta nel fosso

Conducente esce da solo

Il furgone che si è ribaltato nel fosso a bordo autostrada

Paura per il conducente di un camioncino che, nel pomeriggio di oggi, viaggiava sull'autostrada Torino-Piacenza dal capoluogo in direzione di Villanova d'Asti.

Al km 8, sul territorio di Riva presso Chieri, il veicolo ha improvvisamente sbandato ed è uscito di strada, finendo ribaltato nel fosso a bordo carreggiata.

L'uomo al volante è riuscito a uscire autonomamente dal mezzo e non ha riportato alcun danno. Sul posto sono poi intervenuti i vigili del fuoco, un'ambulanza e la polizia stradale di Alessandria Est, che ha rilevato l'incidente.

Relativamente contenuti i problemi di traffico, anche se per circa un'ora si è dovuta chiudere la corsia di destra per consentire il recupero del veicolo da parte di un carro attrezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento