Operatore socio-sanitario finisce fuori strada dopo la notte: torna (da paziente) in ospedale

Incidente all'alba a Villarbasse, complice anche la nebbia, per un 56enne di Trana. E' probabile che abbia avuto un colpo di sonno

La curva di via Rivoli a Villarbasse dove è avvenuto l'incidente

Incidente stradale per un operatore socio-sanitario dell'ospedale di Rivoli all'alba di stamattina, martedì 21 febbraio 2017, a Villarbasse.

L'uomo, un 56enne italiano di Trana, stava percorrendo via Rivoli per tornare a casa dopo avere fatto il turno di notte quando, all'altezza della curva posta dopo il civico 143, è andato dritto finendo fuori strada con la sua auto.

E' stato ri-trasportato (in questo caso come paziente) in ambulanza all'ospedale di Rivoli dove è trattenuto in osservazione e, se non dovessero insorgere complicazioni, verrà dimesso con una prognosi di 20 giorni.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione e del nucleo radiomobile della compagnia di Rivoli, che indagano sulla dinamica dell'accaduto. Per ora l'ipotesi più plausibile è che si sia trattato di un colpo di sonno, anche se la fitta nebbia di stamattina potrebbe avere tratto in inganno il conducente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento