Maxi-incidente fra tre auto e una bisarca: uomo grave in ospedale

La famiglia cerca testimoni

La scena dell'incidente avvenuto mercoledì a Chieri

Un 65enne italiano di Torino è in condizioni molto gravi all'ospedale Maggiore di Chieri dal pomeriggio di mercoledì 6 giugno 2018 in seguido a un incidente stradale avvenuto sulla provinciale 10, via Padana Inferiore, all'altezza della concessionaria Peugeot e del negozio Self. 

Nello scontro sono rimaste coinvolte tre auto e una bisarca, che era ferma per scaricare le vetture nuove alla concessionaria.

Il ferito era rimasto intrappolato nella sua Opel Astra station wagon che viaggiava in direzione di Riva (si stava recando a Ferrere, nell'Astigiano, dove ha una casa in campagna). La vettura si sarebbe scontrata frontalmente con una Nissan Patrol proveniente dalla direzioone opposta e poi contro una Volkswagen Golf rimasta ferma nella stessa direzione di marcia.

L'incidente è stato rilevato dalla polizia locale che ha dovuto dirimere lunghe code, mentre il ferito è stato trasportato in ambulanza all'ospedale. Qui è stato portato in terapia intensiva in quanto i troppi sedativi, dolore è stato di agitazione l'hanno fatto andare in iperventilazione. Resterà addormentato, in stato di forte sedazione, almeno fino alle 14 di oggi (sabato 9 giugno) ma non è escluso che questa situazione venga prolungata di una settimana, in quanto secondo i medici non deve assolutamente muoversi per dieci giorni, avendo tre vertebre cervicali fratturate e un frammento che rischia di toccare il midollo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La famiglia sta cercando testimoni dell'accaduto, in quanto ritiene improbabile che lo scontro sia avvenuto nel tentativo di sorpassare la bisarca ferma, e vorrebbe rintracciare le ragazze che erano alla guida delle altre due vetture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

  • Coronavirus: il Piemonte in controtendenza con l'Italia, i contagi scendono ma di poco

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

Torna su
TorinoToday è in caricamento