Autotrasportatore ubriaco al Frejus, requisito il suo tir

L'uomo, un 46enne, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza

Immagine di repertorio

Era ubriaco con un tasso doppio rispetto al limite di legge stabilito per il normali automobilisti quando, in realtà, non avrebbe dovuto assumere neanche una goccia di alcolici trattandosi di un professionista del settore.

Non se ne è curato, tuttavia, l'autotrasportatore spagnolo fermato nel pomeriggio di venerdì 24 settembre dalla polizia stradale di Susa nel piazzale del traforo del Frejus, a Bardonecchia.

L'uomo, un 46enne, era diretto in Francia quando è stato bloccato e denunciato per guida in stato di ebbrezza. Il mezzo gli è stato immediatamente requisito in attesa che altri autisti della ditta per cui lavora andassero a ritirarlo.

Il tasso alcolemico rilevato dagli strumenti in dotazione alla polizia era superiore a un grammo per litro di sangue.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento