Terribile incidente nella notte: auto travolge un uomo e una donna, morti entrambi

Erano scesi per un'avaria

immagine di repertorio

Terribile incidente nella notte di oggi, lunedì 3 giugno 2019, a Foresto di Cavallermaggiore (Cuneo). Gian Franco Alberto, ambulante 49enne di Carmagnola, e Lidia Nejrone, infermiera 47enne di Bra, sono morti investiti da una Maserati Levante sulla provinciale 165.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri della stazione di Cavallermaggiore e della compagnia di Savigliano, il suv dell'ambulante, che trasportava un rimorchio di vendita di gelati, ha avuto un'avaria. L'uomo è sceso ed è stato soccorso dalla donna, scesa a sua volta dalla sua Volkswagen Golf su cui invece è rimasto il passeggero, un guineano di 25 anni, rimasto ferito alle gambe in modo non grave e trasportato all'ospedale di Savigliano.

Sull'auto sportiva, condotta da un italiano di 49 anni, viaggiavano invece anche la compagna e la figlia minorenne. Tutti e tre sono rimasti illesi, anche se sono in stato di choc.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio da favola per Cristina Chiabotto e Marco Roscio: la festa alla Reggia

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Addio a Giuseppe, il papà con la passione della auto storiche, e alla figlia Nicole

  • Scomparsa da una settimana: trovata morta nel pomeriggio

Torna su
TorinoToday è in caricamento