Sfonda con l'auto le transenne della ciclabile e si ribalta: giovane in ospedale

La ciclabile è già stata criticata poiché considerata poco sicura

Un incidente ha coinvolto la pista ciclopedonale che da Borgaro porta a Caselle. Nel curvone del Bennet, un giovane questa mattina, domenica 13 ottobre intorno alle 6, ha perso il controllo della sua vettura - una Fiat Panda che procedeva a velocità sostenuta - e dopo aver sfondato la protezione della pista cicopedonale, si è ribaltato finendo fuori strada. Il conducente della Panda è stato portato in ospedale ma non è in pericolo di vita.

La ciclopedonale è stata messa in sicurezza dai tecnici del Comune intervenuti sul posto, in attesa che la recinzione venga ripristinata. Il percorso dedicato alle biciclette e a chi ama andare a piedi che collega Borgaro e Caselle è già stato criticato poiché considerato tutt'altro che sicuro per i ciclisti e i pedoni: restringe infatti notevolmente la carreggiata in un tratto in cui gli automobilisti tendono ad andare ad una velocità piuttosto elevata.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento