Doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone, ferito gravemente il conducente

All'ingresso della tangenziale

La Fiat 500 che ha tamponato la Fiat 500X e investito tre persone

Caos nella notte di oggi, domenica 20 gennaio 2019, all'innesto della tangenziale del Drosso in corso Orbassano, a causa di un doppio incidente che ha provocato quattro feriti in condizioni serie, anche se nessuno appare in pericolo di vita.

Il primo incidente, meno grave

Intorno alle 2, circa 300 metri prima della triforcazione per Milano-Aosta, Savona-Piacenza e Pinerolo, una Lancia Ypsilon condotta da una ragazza italiana di 24 anni residente a Vinovo è uscita di strada sulla destra della carreggiata. Lei è uscita autonomamente dal veicolo e ha chiamato i soccorsi. Poco dopo è arrivata una Peugeot (che non verrà coinvolta nell'incidente) su cui viaggiavano alcune sue amiche che avevano passato la serata con lei.

Sul posto, in breve è intervenuto il personale dell'Ativa, che ha segnalato l'incidente con i dispositivi di sicurezza in dotazione e lo ha 'protetto' con gli appositi furgoni.

In un secondo momento è arrivata anche la madre della ragazza di Vinovo con una Fiat 500X, che si è posizionata dietro la Lancia Ypsilon.

Il secondo incidente, più grave

Mentre era in corso il rilevamento del primo incidente una Fiat 500, a tutta velocità, è arrivata nello stesso punto e ha perso il controllo, andando a tamponare la 500X che a sua volta ha sbattuto contro la Lancia Ypsilon. La corsa del veicolo però è terminata contro il gruppo di cinque ragazze che stavano parlando a bordo strada e contro un ausiliario dell'Ativa. Quest'ultimo (italiano di 58 anni) e due delle giovani (la conducente della Ypsilon e una sua amica italiana di 25 anni residente a Buttigliera d'Asti) sono stati travolti, mentre altre tre sono riuscite a salvarsi. Per estrarre le due ragazze ferite da sotto la 500 è servito l'intervento dei vigili del fuoco.

Anche il conducente della 500, un italiano di 33 anni residente a Torino, è rimasto ferito. Lui e l'ausiliario sono stati trasportati in ambulanza all'ospedale San Luigi di Orbassano, mentre le due ragazze sono finite all'ospedale di Rivoli. In mattinata per l'automobilista è stato disposto il trasferimento all'ospedale Giovanni Bosco. La prognosi è riservata.

I due incidenti sono stati rilevati dalla polizia stradale di Torino, arrivata sul posto dopo il secondo. Essendo ferito in modo serio, il conducente della 500 non ha potuto essere sottoposto all'alcoltest. Sono stati richiesti accertamenti ospedalieri sulle sue condizioni psicofisiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento