Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

Sfuggita alla nonna per andarle incontro

La scena dei soccorsi per l'incidente

Una bambina romena di un anno e mezzo, Emilia Pavel, è morta investita da un'auto guidata dalla madre 31enne nel cortile di casa in via Don Rambaudo 4 a Villarbasse nella mattinata di oggi, giovedì 20 giugno 2019.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari del 118 (atterrato anche l'elisoccorso), i carabinieri della stazione di Rivoli, i vigili del fuoco, la polizia locale e il sindaco Eugenio Aghemo.

Secondo i primi accertamenti la vettura, una Dacia Logan station wagon, stava facendo retromarcia. La bimba è sfuggita alla nonna 66enne che la teneva per mano in cortile restando schiacciata sotto il veicolo. Inutili tutti i soccorsi.

La piccola viveva nella villetta insieme ai genitori (il papà 33enne è un idraulico, la mamma una casalinga) e al fratello di otto anni, oltre alla nonna.

"Si tratta - dice il sindaco Eugenio Aghemo - di una famiglia perfettamente integrata nel tessuto del paese. Siamo molto vicini a queste persone. Valuteremo se indire il lutto cittadino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento