Ciclista in discesa perde il controllo della bici e si schianta contro un terrapieno: è gravissimo

Seconda caduta in zona in poche ore

immagine di repertorio

Brutto incidente per un cicloamatore torinese di 47 anni che stava facendo allenamento sulle strade della collina nel pomeriggio di oggi, mercoledì 4 luglio 2018.

Intorno alle 14, mentre procedeva in discesa in strada esterna alla Vetta della Maddalena, ha perso il controllo della propria bicicletta e si è schiantato contro il terrapieno che delimita la strada.

Soccorso da una pattuglia di carabinieri che avevano già chiamato l'ambulanza, è stato trasportato al prontro soccorso dell'ospedale Cto dove i medici si sono riservati la prognosi. Le sue condizioni sono gravissime in particolare per un brutto trauma toracico che ha subito.

Sul posto è poi arrivata la squadra infortunistica del nucleo radiomobile della polizia locale che ha rilevato l'incidente e che è alla ricerca di testimoni (tel. 01101126509/10).

Si tratta della seconda caduta grave in poche ore che vede protagonisti cicloamatori dopo quello avvenuto ieri sera sulla Rivalba-Gassino Torinese.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento