Ciclista in discesa perde il controllo della bici e si schianta contro un terrapieno: è gravissimo

Seconda caduta in zona in poche ore

immagine di repertorio

Brutto incidente per un cicloamatore torinese di 47 anni che stava facendo allenamento sulle strade della collina nel pomeriggio di oggi, mercoledì 4 luglio 2018.

Intorno alle 14, mentre procedeva in discesa in strada esterna alla Vetta della Maddalena, ha perso il controllo della propria bicicletta e si è schiantato contro il terrapieno che delimita la strada.

Soccorso da una pattuglia di carabinieri che avevano già chiamato l'ambulanza, è stato trasportato al prontro soccorso dell'ospedale Cto dove i medici si sono riservati la prognosi. Le sue condizioni sono gravissime in particolare per un brutto trauma toracico che ha subito.

Sul posto è poi arrivata la squadra infortunistica del nucleo radiomobile della polizia locale che ha rilevato l'incidente e che è alla ricerca di testimoni (tel. 01101126509/10).

Si tratta della seconda caduta grave in poche ore che vede protagonisti cicloamatori dopo quello avvenuto ieri sera sulla Rivalba-Gassino Torinese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento