Motociclista contro un'auto rimbalza sui binari della ferrovia, i passanti lo spostano prima che arrivi il treno

Poi trasportato in ospedale

La moto finita quasi sui binari ieri a Chivasso

Un motociclista è finito sui binari della ferrovia Chivasso-Ivrea nella mattinata di ieri, venerdì 12 luglio 2019, dopo un incidente avvenuto sulla provinciale 82 a Chivasso.

Si tratta di un 24enne italiano di Montanaro che era alla guida di una Honda Cbr 500. Il ragazzo ha perso il controllo della due-ruote dopo avere urtato contro la fiancata sinistra di una Fiat Panda.

Alcuni passanti, visto l'incidente, lo hanno portato via di peso dai binari proprio prima che arrivasse un treno. L'elisoccorso del 118 lo ha poi trasportato all'ospedale Cto di Torino. Per lui la prognosi è di due mesi.

La conducente della vettura, italiana di 63 anni anche lei di Montanaro, è rimasta illesa.

L'incidente è stato rilevato dalla polizia locale di Chivasso, a cui toccherà stabilire la dinamica e le responsabilità precise. 

moto-binari-ferrovia-chivasso-190712-2-2

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento