Investiti da un furgone in retromarcia: morto il padre, ferita la figlia

Tragedia in strada

Immagine di repertorio

Padre e figlia investiti a pochi passi da casa, in via Burzio a Cambiano. Secondo una prima ricostruzione un furgone in retromarcia ha urtato la coppia in transito a piedi. Bartolomeo D’Onofrio, 67 anni, è morto sul colpo mentre la figlia è stata trasportata all’ospedale Maggiore di Chieri per accertamenti.

Subito dopo l’impatto il conducente, residente a Cambiano, è sceso dal mezzo ed ha chiamato i soccorsi. E’ successo nella serata di martedì 27 febbraio intorno alle 18. A fare luce sulla dinamica e le circostanze di quanto accaduto saranno ulteriori accertamenti della polizia municipale.
  

Potrebbe interessarti

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

  • Trekking in Val Susa: 6 facili e bellissime passeggiate a un'ora da Torino

  • Forno a microonde: ci sono rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento