Tre bambine investite sulle strisce pedonali: finiscono tutte in ospedale

Sono state travolte da una vettura mentre attraversavano davanti a una cartoleria. Si indaga sull'eccessiva velocità

L'auto che ha investito le tre giovani (Foto di Lino Gandolfo)

Tre bambine italiane di 11, 12 e 13 anni sono state investite da un'auto nella serata di ieri, martedì 18 luglio 2017, a Luserna San Giovanni, dove abitano. Sono state trasportate in elisoccorso all'ospedale Cto di Torino. Nessuna di loro è in condizioni gravi.

L'incidente è avvenuto intorno alle 22,30 in via Gianavello, davanti alla cartoleria di frazione Airali (il centro del paese). Un romeno di 50 anni alla guida di una Volkswagen Polo le ha travolte mentre attraversavano sulle strisce pedonali davanti alla cartoleria.

L'uomo si è fermato subito ed è risultato negativo all'alcoltest. Dai primi riscontri, sembra però che procedesse ad alta velocità e che quindi non sia riuscito a frenare in tempo.

Sull'incidente indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento