Scooter schizza fuori strada e si schianta contro ponte in cemento: conducente in ospedale

Probabile sorpasso vietato

Lo scooter schiantatosi contro il ponte in cemento

Brutto incidente che avrebbe senz'altro potuto avere conseguenze più gravi nella mattinata di oggi sulla provinciale 565 a Bairo.

Un italiano di 42 anni di Cuorgné, che guidava uno scooter Kymco, è stato trasportato all'ospedale di Cuorgné dopo che il mezzo è uscito di strada si è schiantato contro un ponticello in cemento. Per sua fortuna a riportare i danni peggiori è stato proprio il veicolo, mentre lui dovrebbe essersela cavata con la frattura di una clavicola.

Lo scooter, secondo una prima ricostruzione, avrebbe toccato una Peugeot 206 che stava cercando di sorpassare (entrambi viaggiavano in direzione di Bairo) in un punto dove è vietato e sarebbe schizzato a sinistra della carreggiata.

L'incidente è stato rilevato dai carabinieri della compagnia di Ivrea. Sul posto anche la Croce Rossa di Castellamonte.

scooter-ponte-cemento-bairo-190613-2-2

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento