Auto impazzita in tangenziale: finisce prima contro un muretto e poi nella scarpata

Conducente in ospedale

La Punto dopo l'uscita di strada ieri sera nella zona di Stupinigi

Un 57enne italiano residente a Cuorgné è stato protagonista prima di un allarme pirata scattato in tangenziale sud e poi di due incidenti stradali avvenuti nella serata di ieri, lunedì 9 luglio 2018, nella zona dello svincolo del Drosso, sul territorio comunale di Orbassano, e in quella dello svincolo Stupinigi, sul territorio comunale di Nichelino.

Intorno alle 21,15 al km 19+300 in direzione sud Savona-Piacenza la sua Fiat Punto è finita fuori strada andando a schiantarsi contro il muretto in cemento sul margine destro della carreggiata. La vettura ha poi proseguito la sua corsa, danneggiata per oltre quattro chilometri. Arrivata al km 15 è uscita definitivamente di strada finendo nella scarpata erbosa.

L'uomo al volante è stato soccorso prima da alcuni automobilisti che si sono fermati e poi dalle ambulanze arrivate sul posto, che lo hanno trasportato all'ospedale Cto di Torino. Non è in pericolo di vita.

La polizia stradale, che indaga sulla dinamica dell'incidente, ha richiesto all'ospedale l'esame del tasso alcolemico nel sangue in quanto, essendo il conducente ferito, non è stato possibile sottoporlo immediatamente all'alcoltest. I risultati sono attesi tra alcuni giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento