Auto riparte all'incrocio mentre arriva un gruppo di ciclisti, un ferito

Alcune fratture

immagine di repertorio

Disavventura la mattina di venerdì 25 novembre 2017 per il nutrito gruppo di ciclisti amatori che solitamente si raduna davanti all'Abit di Grugliasco.

Mentre percorreva l'ex statale 24 all'altezza del bivio di Novaretto di Caprie un'auto Nissan che era ferma allo stop provenendo dalla strada provinciale 199 è ripartita improvvisamente dopo essersi fermata allo stop, ha travolto un 61enne italiano residente a Collegno. Il conducente, un 87enne italiano residente a Caprie, si è subito fermato.

Il ciclista rimasto vittima dell'incidente, che è stato rilevato dai carabinieri, è stato trasportato all'ospedale di Rivoli dove gli sono stati riscontrati la frattura della scapola e dell'acetabolo. Ne avrà per alcune settimane.

E' possibile che il conducente della vettura sia ripartito perché il gruppo era preceduto da due ciclisti che hanno svoltato a destra in direzione di Novaretto e presumeva che anche quelli dietro facessero la stessa cosa anziché, come invece è avvenuto, procedere dritto sull'ex statale in direzione di Susa.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento