Auto si scontra con un'ambulanza: due feriti in ospedale

Dinamica da accertare

La scena dell'incidente

Incidente all'ora di pranzo di oggi, giovedì 19 aprile 2018, in corso Vercelli angolo via Boccherini.

A scontrarsi sono state un'auto Alfa Romeo Gt e un'ambulanza che fortunatamente era senza passeggeri. Feriti in modo lieve entrambi i conducenti, che sono stati trasportati all'ospedale Giovanni Bosco per accertamenti e dimessi nel corso della giornata.

Sul posto è intervenuta la polizia locale, che indaga sulla dinamica dello scontro, che al momento è incerta, come non è chiaro se il mezzo di soccorso viaggiasse con la sirena accesa, anche se alcune testimonianze raccolte sembrano andare in quella direzione.

L'incrocio è regolato da un cartello di precedenza per chi percorre corso Vercelli, ossia per la vettura. Chiaramente se si dimostrasse che la sirena dell'ambulanza fosse accesa il discorso cambierebbe.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • può anche essere perché adesso deve rimborsare tutto l'operatore dell'ambulanza se non fossero state accese cercano la scusante che erano in emergenza ed erano stati chiamati gli accertamenti da fare adesso sarebbero solo due telefonare alla centrale operativa e chiedere se quella Ambulanza con quel determinato numero era stata chiamata tanto è tutto scritto e se fosse stata mandata a prendere qualche ferito e quindi se fosse in quel momento in emergenza cosa ci vuole E che cavolo devo io dire le cose la polizia locale dovrebbe sapere queste cose no invece di chiedere alla folla alla gente testimoni in giro ma dai siamo nel 2018 le telefonate vanno tutte registrate

  • La sirena comunque, chiede la precedenza ma non è garantita.

  • Le sirene chissà perché non si sentono mai? Messaggi? whatsapp?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    200euro per l'acquisto della divisa, ma del lavoro promesso nemmeno l'ombra: un arrestato

  • Cronaca

    Lingotto-Bengasi, incrociano le braccia gli operai del cantiere della linea 1 della metro

  • Cronaca

    "Sì, ci allacciamo abusivamente": l'ammissione shock all'inviato di "Striscia la Notizia"

  • Video

    Piazza Baldissera, mobilitazione per il sottopasso e timori per la chiusura di via Cecchi

I più letti della settimana

  • Follia in centro città: ferito un uomo con tre colpi d'accetta, aggressore in fuga

  • Spari in piazza: rapinato un furgone portavalori, ferita una guardia giurata

  • Nuvole su Torino, è attesa la neve

  • Doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone, ferito gravemente il conducente

  • "Costretta ad assistere ai rapporti sessuali della mamma": donna e suo amante a processo

  • Colta da un malore in casa, mamma muore tre ore dopo: indagati sanitari dell'ambulanza e medico del pronto soccorso

Torna su
TorinoToday è in caricamento