Auto si schianta contro il cordolo della pista di pattinaggio: donna non grave, ma ubriaca

Solo per miracolo non ci sono altri feriti

L'incidente di questa sera in piazza Sofia

Pauroso incidente, nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 26 luglio 2019, in piazza Sofia.

Per cause al vaglio degli agenti della polizia locale di Torino, una Peugeot 207, che stava procedendo da via Sandro Botticelli, si è schiantata contro il cordolo della pista di pattinaggio. 

A bordo dell'auto una donna di 48 anni, di nazionalità italiana, portata d'urgenza in ambulanza dal 118 all'ospedale Giovanni Bosco in codice rosso, in stato di totale incoscienza. 

Solo per un miracolo, in quel momento nella pista non c'era nessuno: solitamente, infatti, come dicono alcuni residenti accorsi in strada, a quest'ora è pieno di bambini che giocano a pallone o praticano il pattinaggio. Il grande caldo ha evitato il peggio.  

Prima di perdere conoscenza, la donna ha detto di sentirsi male e di aver avuto un infarto. Probabilmente non è stato così. La donna è tornata cosciente in ospedale. I medici hanno riferito di averla trovata in stato di completa ubriachezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento