Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

Sulla A32 Torino-Bardonecchia

La colonna di auto sulla Torino-Frejus

E' morto il conducente di un autoarticolato, probabilmente a causa di un malore. L'uomo, Ahmet Dautovic, bosniaco di 64 anni residente a Rovereto (Trento), è morto dopo le 10 di giovedì 18 aprile nonostante i tentativi di rianimazione da parte del personale del 118. 

E' accaduto in autostrada, sulla A32 Torino-Bardonecchia al km 2+900, in direzione di Bardonecchia. L'autista ha avuto ancora la forza e la lucidità per fermare il mezzo sulla corsia emergenza.

L'autostrada è stata chiusa all'altezza di Rivoli in direzione di Bardonecchia per permettere all'elisoccorso di atterrare. Sul posto anche gli agenti della polizia stradale di Susa e i tecnici Ativa e Sitaf. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In prossimità dell'incidente è rimasta chiusa la corsia destra di marcia quindi c'è stata una strettoia che ha provocato rallentamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Accoltella alla schiena un uomo seduto su una panchina: arrestato per tentato omicidio

  • Chiuse in casa e costrette a prostituirsi "altrimenti diffondiamo i video": tre ragazze liberate

  • Bimbo di un anno e mezzo cade nella piscina gonfiabile di casa: morto dopo tre giorni

  • Incidente automobile-autobus: disagi al traffico e il "giallo della portiera"

Torna su
TorinoToday è in caricamento