Investe in retromarcia un ragazzino in bicicletta e fugge via: caccia al pirata della strada

Si sarebbe fermato pochi istanti

Immagine di repertorio

Un ragazzino di 15 anni è stato investito, nella mattinata di sabato, 9 marzo 2019, da una macchina. 

E' successo in via Torino a Candiolo. Il giovane si trovava in sella ad una bicicletta quando è stato colpito da una Fiat Punto che proprio in quegli istanti stava uscendo in retromarcia da un parcheggio. 

Il 15enne è stato scaraventato contro un'altra marcchina parcheggiata. Secondo il racconto del ragazzo, il conducente della Punto si sarebbe fermato pochi istanti, prima di ripartire e andarsene, senza prestare soccorso.

Sul caso sta indagando la polizia locale che si è già impossessata delle registrazioni del sistema di videosorveglianza comunale. 

Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118, con l'equipe medica che ha stabilizzato il ragazzo, portandolo in ospdedale vista la gamba fratturata.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento