Disabile investito all'uscita del supermercato, è morto dopo quattro giorni

Troppo gravi le ferite

Gli attimi successivi all'incidente

Luciano Sacco, l'anziano disabile di 83 anni investito all'ora di pranzo di sabato 7 settembre 2019 all'uscita del supermercato Carrefour di corso Monte Cucco, dove aveva appena fatto la spesa, è morto nella notte di oggi, mercoledì 11, all'ospedale Cto di Torino. Troppo gravi le ferite che ha subito, i medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Il conducente della Maserati Levante che lo aveva travolto rischia di essere indagato per omicidio stradale. La polizia locale sta ancora facendo tutti gli accertamenti del caso sull'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno nella notte: bruciano cataste di carta nella ditta, le ceneri volano sui balconi

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento