Investe pedone e il suo barboncino e fugge: caccia al pirata della strada

Cagnolino morto, lei grave in ospedale

Immagine di repertorio

Gli agenti della polizia municipale del IX Comando (Nizza Millefonti/Lingotto/Filadelfia) stanno cercando testimoni per l'investimento di una donna e del suo barboncino da parte di un'auto pirata mentre attraversavano la strada. 

L'incidente è avvenuto lo scorso 11 febbraio 2020, attorno alle 19.20, in via Giordano Bruno, tra corso Sebastopoli e via Erasmo da Rotterdam.

La donna, di 52 anni, italiana, è stata ricoverata al Cto: le sue condizioni sono gravi. Nulla da fare, invece, per il barboncino che la donna teneva al guinzaglio: è morto sul colpo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti stanno effettuando le indagini del caso, partendo dalle telecamere presenti in zona: chiunque avesse assistito al fatto è invitato a contattare la polizia municipale di via Giordano Bruno 148 ai seguenti numeri: 011-01130900 o 011-01130912. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

  • Coronavirus: il Piemonte in controtendenza con l'Italia, i contagi scendono ma di poco

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

Torna su
TorinoToday è in caricamento