A fuoco un furgone per alimenti: atto doloso o cortocircuito?

Parcheggiato a bordo strada

Il furgone arso dalle fiamme

Un furgone frigo adibito al trasporto di derrate alimentari è stato distrutto dalle fiamme, questa notte, giovedì 29 agosto 2019, in via Girotto a Venaria, all'incrocio con via Bassi, nel rione di Altessano.

L'allarme attorno alle 5, quando un boato ha svegliato i residenti. Le fiamme, in pochissimi istanti, hanno avvolto tutto il furgone, distruggendolo.

Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco, che in poco tempo hanno spento le fiamme, senza però riuscire a salvare il mezzo, letteralmente arso.

Un'altra auto, parcheggiata poco più avanti, è stata salvata dal proprietario, che, nonostante le fiamme alte provenienti dal furgone, si è gettato all'interno della macchina, portandola via prima che il rogo la distruggesse completamente: il rogo l'ha parzialmente intaccata.

Al momento non è chiaro se si tratti di un atto doloso o di un cortocircuito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Carne e pesce in cattivo stato di conservazione: denunciato titolare di un negozio

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento