Incidente sulla provinciale: madre e figlia di 4 anni estratte dalle lamiere

Per fortuna entrambe hanno riportato ferite non gravi

La Lancia Musa coinvolta nell'incidente

Incidente appena fuori l’abitato di Favria in direzione di Busano sulla Sp13. Secondo una prima ricostruzione intorno alle 9 di questa mattina, venerdì 25 gennaio, un donna di Forno Canavese, con la figlia di 4 anni a bordo, avrebbe perso il controllo della sua Lancia Musa in un tratto in curva.

A quel punto l’auto è andata a sbattere contro la recinzione in ferro di una ditta e poi è rimasta sulla carreggiata dove è stata centrata da una Mercedes classe A condotta da una donna di Busano.

Sul posto, in via Rolando Perino, sono sopraggiunti i carabinieri di Rivara, il personale sanitario della Croce Rossa con una medicalizzata e anche l’elisoccorso. Madre e figlia sono state estratte dalle lamiere dai vigili del fuoco e affidate alle cure 118. Tutte le donne coinvolte nel sinistro hanno riportato ferite non gravi, ma tanto spavento.

Il traffico in zona ha subito dei rallentamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento