Paura prima della festa: furgone in fiamme, giovani in salvo

Non vi sono feriti né intossicati

Fotoservizio di Santo Zaccaria

Attimi di paura per i tre ragazzi a bordo di un furgone Peugeot e gli amici nell'auto al seguito che hanno assistito alla scena. I giovani, nella mattinata di lunedì 2 aprile, si stavano recando al luogo prescelto per festeggiare Pasquetta quando improvvisamente il furgone ha preso fuoco mentre procedeva sulla statale 460 all’altezza di Cuorgnè, nella zona del Brico Ok.

I ragazzi a bordo del mezzo sono riusciti a uscire dal veicolo e a mettersi in salvo prima che le fiamme avvolgessero l’abitacolo. Ci sarebbe stato anche uno scoppio. Sarebbe scoppiata la batteria che ha fatto saltare il cofano del furgone che è andato completamente distrutto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea e Castellamonte e i carabinieri di Ivrea. Non vi sono feriti né intossicati. La strada statale è rimasta chiusa al traffico per circa un’ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

Torna su
TorinoToday è in caricamento