Ciclista travolto da un pick-up lungo la provinciale: grave in ospedale

Ennesimo caso

Immagine di repertorio

Versa in gravi condizioni, in un letto dell'ospedale Cto di Torino, il ciclista italiano 80enne di Vische, investito da un pick-up lungo la provinciale 81 che conduce a Mazzè.

E' successo nella giornata di ieri, martedì 7 agosto 2018.

Il pensionato era in sella alla sua bicicletta quando, all'improvviso, è stato colpito dal mezzo, condotto da un uomo di 45 anni, anch'egli residente a Vische: si è subito fermato, chiamando lui stesso il numero unico di emergenza "112".

Sul posto è arrivata un'ambulanza della Croce Rossa che ha stabilizzato l'uomo prima di affidarlo ad un'altra equipe medica che in elisoccorso lo ha portato al Cto, dove è ora ricoverato a causa di un trauma cranico e toracico.

La dinamica è al vaglio della polizia municipale di Vische. 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento