Scontro tra auto e moto al semaforo: morti due ragazzi di 22 e 25 anni

Lievi lesioni per l’automobilista

La vettura coinvolta nel sinistro

Incidente mortale sabato sera, sabato 29 settembre, in corso Bramante all’incrocio con i corsi Lepanto, Unione Sovietica e Turati. Alle 23.20 circa si sono scontrati un motociclo Honda Hornet, con due ragazzi a bordo, che percorreva corso Lepanto in direzione piazza Carducci e una Fiat Panda che percorreva corso Bramante in direzione corso Lepanto e svoltava a sinistra nella carreggiata centrale di corso Unione Sovietica, in direzione esterno città. 

Morti due ragazzi

In conseguenza dell’urto il conducente del motociclo, Mattia Visconti, 25enne, è stato sbalzato di sella ed è terminato rovinosamente a terra, riportando lesioni gravissime che ne hanno determinato la morte: a nulla è valso il pressoché immediato intervento dell’autoambulanza inviata dal 118, poiché i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Il passeggero, 22enne, Rossano Boccaforno, trasportato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale C.T.O. in condizioni critiche, è deceduto appena giunto presso la struttura sanitaria d’emergenza.  

L'automobilista, 38enne, fermatasi per prestare soccorso, sottoposta ad accertamenti ed è risultata negativa all’alcoltest. Avendo riportato lievi lesioni, è stata successivamente trasportata presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Molinette”. 

L’incrocio teatro del sinistro è regolato da impianto semaforico ed è risultato regolarmente in funzione. I veicoli sono stati posti sotto sequestro giudiziario. I rilievi sono stati effettuati dalla Squadra Infortunistica del Reparto Radiomobile che sono alla ricerca di testimoni (tel. 0110111 oppure 01101126510). 

incidente corso BRamante (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

Torna su
TorinoToday è in caricamento