L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Incidente sulla A21

Immagine di repertorio

Due torinesi sono morti a seguito di un incidente stradale avvenuto domenica pomeriggio, 11 agosto, verso le 15 sulla corsia nord della Torino-Brescia in direzione del capoluogo piemontese nel comune di Casteggio (Pv). 

Il 71enne Alessandro De Cello, per cause da chiarire, avrebbe perso il controllo dell'auto, una Dacia Duster, che è andata a sbattere violentemente contro il guard rail per poi uscire dalla carreggiata e finire in un campo a lato della corsia autostradale.

Insieme all’uomo viaggiava la moglie, Silvia Rizzo di 76 anni. I due sono morti sul colpo e i corpi sono stati estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco di Pavia. 

Sulla dinamica di quanto accaduto indagano gli agenti della Polstrada di Alessandria. Nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri mezzi.       
 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento