Ragazzo viene urtato da un treno in transito alla stazione: morto

Era oltre la linea gialla

La stazione di Torino Stura

Un ragazzo tunisino di 22 anni, Ali Nasri, è morto dopo essere stato urtato da un treno al binario 5 della stazione Stura nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 2 agosto 2019.

A urtarlo in convoglio in transito per Ivrea proveniente alla stazione di Porta Nuova. Il suo corpo è rimasto sulla banchina.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la polizia ferroviaria.

Il treno è rimasto fermo 100 metri dopo avere superato la stazione. I passeggeri sono rimasti a lungo a bordo.

Dopo aver visualizzato tutti i filmati, la polizia ferroviaria ha escluso l'ipotesi dell'incidente. Il ragazzo era oltre la linea gialla ed è stato colpito dal treno che viaggiava ai 100 km/h. Si tratta quindi di una disattenzione, dato che non indossava le cuffie del cellulare o per l'ascolto della musica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento