Si schianta col parapendio, ma poi riesce a chiamare i soccorsi

E' grave in ospedale

immagine di repertorio

Un italiano di 37 anni residente a Borgofranco d'Ivrea è precipitato con il parapendio a Netro, in provincia di Biella, nel pomeriggio di oggi, venerdì 23 marzo 2018.

E' ricoverato in condizioni gravi all'ospedale Cto di Torino dove è stato trasportato con l'elisoccorso. Ha riportato diverse fratture ma non sarebbe in immediato pericolo di vita.

L'uomo era partito dal campo della Bossola ed è precipitato intorno alle 15.30. E' stato lui stesso a chiamare i soccorsi con il cellulare senza però fornire con precisione il punto di caduta, cosa che ha fatto però in un secondo momento. E' stato recuperato poi dalle squadre del soccorso alpino della Valle Elvo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla dinamica dell'incidente indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

Torna su
TorinoToday è in caricamento