Vento, caldo e (probabilmente) un piromane: la montagna va a fuoco

Torna l'incubo incendi

Una delle immagini dell'incendio in corso (foto da Facebook come quelle della gallery)

In fiamme dal pomeriggio di oggi, martedì 2 gennaio 2018, la montagna di Val della Torre.

Le fiamme hanno iniziato a svilupparsi nella zona della pineta e si sono estese subito a causa del forte vento. L'allarme è stato dato dai residenti nella zona di Borgata Moschette. Alle 16 il fronte era di 200 metri ma si è ampliato col passare delle ore, tant'è che l'incendio è visibile da numerosi chilometri.

Vigili del fuoco e volontari antincendi boschivi stanno lavorando per evitare che il fuoco si avvicini al centro abitato.

I carabinieri indagano per capire se si sia trattato di un atto doloso.

Aggiornamento del 3 gennaio 2018

Nella mattinata di oggi due elicotteri dei vigili del fuoco stanno volando sulla zona. Soltanto uno, però, sta contribuendo attivamente allo spegnimento delle fiamme per problemi di visibilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

  • Coronavirus, nuova stretta della Regione: chiusi uffici pubblici e studi professionali fino al 3 aprile

  • Morta Felicita, la mamma di Piero Chiambretti: era positiva al Coronavirus

Torna su
TorinoToday è in caricamento