Il fuoco sfugge mentre prepara la conserva, distrutta una tettoia

Esplosa una bombola

La tettoia distrutta dall'incendio

Una tettoia è andata distrutta nel pomeriggio di ieri, domenica 6 agosto 2017, a causa di un incendio sviluppatosi a Brione, la borgata 'bassa' di Val della Torre.

Le fiamme sono divampate nel cortile di una casa nella zona dei campi da tennis, lungo la provinciale 177. Qui c'era una persona intenta a preparare la conserva di pomodoro. Il fuoco le è sfuggito di mano e ha raggiunto la struttura e anche alcune bombole di gpl, una delle quali è esplosa.

L'incendio è stato spento dai vigili del fuoco, che hanno lavorato alcune ore per lo smassamento dei detriti. Sul posto anche i carabinieri, che indagano sull'episodio.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento