Una Stilo prende fuoco in serata: colpa di una sigaretta lasciata accesa

L'allarme è scattato in via Santhià: l'incendio è stato spento in breve tempo e ha distrutto soltanto il sedile del conducente

Il sedile dell'auto andata a fuoco in via Santhià

Allarme alle 22 di ieri sera, lunedì 20 marzo 2017, per un incendio divampato in via Santhià, di fronte al civico 33.

Ad andare a fuoco è stata una Fiat Stilo che era parcheggiata davanti alla locale caffetteria. Le fiamme hanno distrutto il sedile del guidatore ma sono state subito spente dai vigili del fuoco.

Sembrerebbero escluse le cause dolose: è probabile che a innescare il rogo sia stata una sigaretta dimenticata accesa nel veicolo dallo stesso conducente, che è stata trovata dagli stessi vigili del fuoco. 

incendio-sedile-fiat-stilo-via-santhià-33-170320-1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento